Scicli: stanotte è stato danneggiato il pulmino dell’associazione “Nessuno escluso”

Ignoti hanno rotto il parabrezza, uno specchietto e staccato i tergicristalli

2233
-Pubblicità-

SCICLI – Stanotte a Scicli è stato preso di mira un pulmino dell’associazione “Nessuno escluso” che da anni opera a fianco del “Centro Diurno per minori in difficoltà”, gestito dalle suore del Rosario. L’azione delinquenziale è scattata poco dopo la mezzanotte quando alcuni ignoti hanno rotto il parabrezza del veicolo parcheggiato nel centralissimo viale I Maggio.

Non contenti hanno pure staccato i tergicristalli e lo specchietto lato passeggero. La scoperta del danneggiamento è stata fatta stamattina dalla stessa responsabile dell’associazione che ha denunciato l’accaduto ai Carabinieri i quali hanno avviato le indagini per fare luce sul brutto episodio. Il lavoro che svolge l’associazione “Nessuno escluso’ nel campo del volontariato è molto conosciuto e apprezzato in città. Il mezzo danneggiato viene utilizzato per portare i bambini a scuola. Stamattina è stato necessario l’impiego di un altro veicolo per garantire il servizio ai piccoli utenti.