Scicli, futuro “Chiafura”: un incontro pubblico per porre fine alle polemiche

Intervista all’assessore Viviana Pitrolo e al sindaco Enzo Giannone

240
-Pubblicità-

SCICLI – Lunedì alle 18 incontro pubblico all’ex Convento del Carmine, per continuare il dibattito e il confronto pubblico e per fare sintesi delle proposte del Workshop su Chiafura di inizio maggio, tenutosi a palazzo Spadaro. Tutti i portatori di interesse, i cittadini, le associazioni, le forze politiche e i rappresentanti istituzionali potranno dare il loro contributo per arrivare all’apertura, alla fruibilità e al mantenimento delle grotte di Chiafura. Il Comune, intanto, da domani al primo giugno prossimo, esporrà le tre ipotesi progettuali elaborate dai gruppi di tecnici che hanno lavorato con Oriol De Capdevila, Joao Gomes da Silva e Maragareta Berg, all’ex Convento del Carmine, in occasione di “Open Studi Aperti”, organizzato dall’Ordine degli Architetti di Ragusa e dalla Fondazione Archittetti.