Scicli, tributi: è possibile ricevere le cartelle per mail

Si tratta di un servizio innovativo cui si accede dal Portale del Contribuente

70
-Pubblicità-

SCICLI – Cittadini e imprese hanno un nuovo strumento per pagare i tributi in maniera semplice e senza fare file allo sportello. Il Comune ha infatti attivato un nuovo servizio, cui si può accedere dal Portale del Contribuente, la cui finestra è collocata in alto a destra sulla home page del sito istituzionale dell’Ente. A darne notizia l’assessore ai tributi Giorgio Vindigni.

Nella foto l’assessore Giorgio Vindigni

Il Comune di Scicli -spiega Vindigni- offre al contribuente la possibilità di ricevere la documentazione contabile ed amministrativa, relativa alle Entrate Tributarie e Patrimoniali, in formato elettronico, mediante invio al proprio indirizzo di posta elettronica ordinaria o certificata. A tale scopo il contribuente deve inviare al Comune di Scicli (email protocollo@comune.scicli.rg.it – PEC protocollo@pec.comune.scicli.rg.it) apposita richiesta utilizzando i moduli pubblicati nella prima pagina del Portale”.