Un giovane ballerino sciclitano ammesso alla Scala di Milano

Gli auguri dell’amministrazione e del presidente del Consiglio comunale

801
-Pubblicità-

SCICLI – Si chiama Bruno Garibaldi, è di Scicli, ha 14 anni ed è stato ammesso alla Scala di Milano, al quarto corso dell’Accademia di danza. Il sindaco Enzo Giannone, il vice, Caterina Riccotti e il presidente del consiglio comunale, Danilo Demaio hanno espresso il proprio compiacimento per l’importante traguardo conseguito dal giovane ballerino, allievo dell’insegnante Sonia Occhipinti, definito un talento naturale dai maestri milanesi. L’auspicio è che possa portare ancora più in alto il nome di Scicli.