Impianto trattamento rifiuti contrada Cuturi: “Presto il punto della situazione”

A dichiararlo in una nota il Partito democratico

-Pubblicità-

SCICLI – Si è svolto lunedì un incontro fra il Partito Democratico di Scicli, il Comitato Ambiente Salute Scicli e Legambiente Scicli Kiafura per discutere della piattaforma per il trattamento dei rifiuti speciali di contrada Cuturi, dopo gli ultimi interventi del Genio Civile di Ragusa e del Comune di Scicli in relazione agli abusi edilizi contestati alla ditta proprietaria dell’impianto. Nei prossimi giorni il Partito Democratico assumerà le proprie iniziative politiche per fare il punto della situazione, sia con l’amministrazione comunale che con quella regionale. Proprio a Palermo, infatti, sono ancora pendenti le istanze di annullamento dell’Aia che, a suo tempo, era stata concessa per il trattamento dei rifiuti speciali. Con questa iniziativa il Pd, da sempre contrario all’opera, intende proseguire il proprio compito politico a fianco di quei cittadini che, in questi anni, si sono battuti per la tutela ambientale del territorio.

Il Partito Democratico di Scicli