Il passaggio a livello di via Ospedale va in tilt, pericolo per auto e pedoni

Per un improvviso guasto al sistema automatico di apertura e chiusura delle barriere

-Pubblicità-

SCICLI – Oggi pomeriggio, dopo il passaggio del treno, il sistema di chiusura e apertura automatico del passaggio a livello di via Ospedale ha registrato un improvviso guasto. Una delle due barriere è rimasta bloccata in posizione orizzontale.  Il sistema andato in tilt ha messo subito in allarme i primi automobilisti che hanno notato l’anomalia. Sono partite le chiamate al numero del centralino della polizia Municipale che ha inviato, immediatamente, sul posto due pattuglie per segnalare il pericolo.

Il malfunzionamento delle barriere -ci hanno detto dal comando della Polizia locale- ha creato contemporaneamente un ostacolo e un pericolo. Per aggirare le barriere in tilt i veicoli sono stati costretti, comprese le ambulanze, a salire in direzione Jungi e scendere dalla circonvallazione. ll problema non finiva qui, abbiamo dovuto mettere un agente sull’altra parte del passaggio a livello per deviare il traffico sulla circonvallazione. Il transito era diventato assai pericoloso”. Prima dell’intervento degli agenti della Polizia municipale, un anziano, alla guida della propria auto, ha superato la prima barriera alzata e si è fermato a pochi centimetri dalla seconda rimasta invece abbassata. Il guasto è stato segnalato alle Ferrovie dello Stato di Palermo.