Scicli, l’opposizione chiede una svolta sul degrado e la promozione del territorio

Intervento del consigliere Marianna Buscema

-Pubblicità-

SCICLI – Il Consiglio comunale è atteso alla ‘prova’ di luglio quando approderanno in aula gli strumenti finanziari, al momento all’esame del Collegio dei Revisori dei Conti. Il presidente del Consiglio comunale, Danilo Demaio attende i ‘passaggi’ necessari per la discussione sugli scranni. Si tratta di un punto importante per l’azione amministrativa e per dare risposte alla città. Intanto le forze di opposizione chiedono maggiore attenzione su due argomenti: degrado e promozione del territorio. A SVN una dichiarazione del consigliere di opposizione Marianna Buscema.