Per Scicli ambizioso, pronto per il ripescaggio in Promozione

Cordata di imprenditori pronta a fare diventare 'grande' la società fondata e diretta da Maurizio Manenti. In due o tre stagioni si punta al campionato di Eccellenza

-Pubblicità-

CALCIO – Il Per Scicli starebbe per cambiare pelle. C’è una cordata di imprenditori pronta a rilevare la società per farla diventare ambiziosa. L’operazione sarebbe a buon punto con la piena disponibilità della presidente Rossana Donzella e del fondatore della società Maurizio Manenti che resterebbe ad occuparsi del settore giovanile. Chi sono questi imprenditori che vorrebbero puntare sul Per Scicli per rilanciare il calcio a Scicli a certi livelli? Alcuni imprenditori sono locali altri siracusani. A parlare della trattativa avviata da alcune settimane è l’attuale direttore sportivo Angelo Massari.C’è la volontà da parte di un gruppo di imprenditori -dice Massari- di rilevare la società biancoazzurra. L’obiettivo è di presentare domanda di ripescaggio in Promozione. Una volta accolta si vuole puntare ad un campionato di vertice. C’è un programma che prevede in due tre stagioni anche l’assalto al campionato di Eccellenza. Per il momento è giusto compiere la politica dei piccoli passi. Una cosa per volta“.