Scicli, una raccolta differenziata di qualità

Si parte dal vetro

257
-Pubblicità-

SCICLI – Un nuovo impulso per tentare di fare decollare la differenziata in città. E’ stato illustrato, stamani, nella sala Falcone-Borsellino di palazzo Spadaro, il progetto, elaborato da Ancitel Energia e Ambiente e CoReVe, insieme al Comune di Scicli, che mira a incentivare la raccolta di qualità della frazione del vetro. Tra gli obiettivi c’è anche quello di supportare, anche attraverso il posizionamento di contenitori per la raccolta vetro, delle azioni che siano virtuose per differenziare al meglio i rifiuti, specialmente se attuate con il sistema del “monomateriale”. A spiegare nel dettaglio il progetto Massimiliano Avella (CoReVe) intervistato al termine della conferenza da SVN.