Scicli: donna morsa da un cane sulla spiaggia di Arizza

Denunciato il proprietario dell'animale

1552
-Pubblicità-

SCICLI – Momenti di paura al Lido Arizza dove, ieri pomeriggio, un pastore tedesco, di proprietà di uno sciclitano, vagava da solo in spiaggia quando ha preso di mira un gruppo di mamme con bambini intenti a giocare sotto l’ombrellone. Il cane improvvisamente ha iniziato a ringhiare, tentando di azzannare i bagnanti. Prese dalla paura le mamme sono fuggite nell’auto parcheggiata a ridosso della spiaggia, una di loro addirittura salendo sul tetto e cercando di scacciare il cane con il bastone dell’ombrellone.

Peggio è andata alla mamma ventisettenne di due bambini, che è stata azzannata al fianco dall’animale e trasportata in ospedale a Scicli. Sono intervenute le forze dell’ordine, che hanno identificato e denunciato il proprietario dell’animale.