Scicli: l’Osservatorio Rifiuti Zero entra in azione

Ieri pomeriggio il primo incontro

120
-Pubblicità-

SCICLI – Massima attenzione posta dal Comune sul tema rifiuti. All’intesa attività di contrasto delle ultime settimane contro chi sporca il territorio, si affianca adesso l’Osservatorio comunale Rifiuti Zero. Insediatosi martedì pomeriggio al Comune di Scicli, l’osservatorio sarà chiamato a monitorare l’implementazione della raccolta differenziata su tutto il territorio comunale. Intanto ieri pomeriggio primo incontro per l’osservatorio Rifiuti Zero. Su quanto discusso nel corso della riunione è intervenuto l’assessore all’Ecologia, Ignazio Fiorilla.

Nella foto l’assessore Ignazio Fiorilla

Il tema trattato durante la riunione –spiega l’assessore all’Ecologia Ignazio Fiorilla- è stato l’incentivazione all’uso delle compostiere domestiche da parte della cittadinanza, che sarà destinataria, nelle prossime settimane, di una Campagna di sensibilizzazione e informazione con cui si spiegherà l’utilità di questo strumento. In tan senso, è stato anche previsto –conclude Fiorilla- un calendario di incontri con la cittadinanza tesi a partecipare e condividere la scelta della compostiera come metodo di raccolta dei rifiuti”.