Scicli: in piazza Busacca il “Carmina Convivalia Festival”

Il “Carmina Convivalia Festival” comunica che il primo appuntamento in programma stasera è stato annullato per il lutto cittadino proclamato in seguito alle due morti in incidenti stradali delle ultime ore

182
-Pubblicità-

SCICLI – Sei appuntamenti con la musica, ogni lunedì e giovedì, fino al 1 agosto caratterizzeranno il primo “Carmina Convivalia” Festival.
Il nome, giocando un po’ con la location scelta -piazza Busacca è altrimenti nota come piazza Carmine per via dell’omonimo convento- trae spunto dai Carmina convivalia e cioè i componimenti che venivano cantati con l’accompagnamento di strumenti musicali durante le cene e i conviviali nelle case gentilizie dell’antica Roma per allietare i commensali. E l’obiettivo di questo festival è proprio quello di allietare le serate estive dei tanti turisti e degli stessi sciclitani che, cenando nei locali che si affacciano su piazza Carmine e su via S.Maria La Nova (Monk, Perciasacchi, Busacca, Pura Follia, Gelateria degli Angeli, Antico Caffè Gritti, Fud in Sud, Barrio Loco, Prosit, Garden’s Bistro, Aruci Aruci), avranno la possibilità di apprezzare la variegata offerta culinaria, ascoltando buona musica e ammirando lo splendido barocco delle chiese del Carmine e della Consolazione, in un connubio perfetto tra arte, cultura enogastronomica e cultura musicale. Si inizia lunedi 15 luglio con i Bad Habits, cover band di Elisa, per proseguire giovedì 18 luglio con la rock band dei Roomors. Il 22 luglio sarà la volta di Luca Sallemi e il 25 si ascolteranno le note dei Sunny Small Combo. Il 29 luglio si gioca in casa con i Rebus e la voce della sciclitana Emanuela Basile e il 1 agosto si conclude questo primo ciclo con la musica ricercata dei Feel Mood. Doveroso, infine, un ringraziamento per il supporto finanziario degli sponsor (Polara, La Torre, Farmacia del Popolo Ferro, Gioie e Gioielli di Lara Miccichè, Terre Barocche, AZF Marmi e La Truccheria) e per la sensibilità dell’amministrazione comunale.