Auto cappotta in contrada Arizza, bambino trasportato al “Maggiore” di Modica

Incidente sulla provinciale Cava d'Aliga-Scicli nei pressi di un supermercato

-Pubblicità-

SCICLI – Auto cappotta in contrada Arizza e finisce contro un muro. L’incidente si è verificato intorno alle 20, sulla provinciale Cava d’Aliga-Scicli, nei pressi di un supermercato. Alla guida di una Citroen Saxo un giovane sciclitano F.C. di 43 anni, rimasto illeso. A bordo c’era il figlioletto di 9 anni che è stato trasportato a bordo di un’ambulanza del 118 all’ospedale Maggiore di Modica per essere sottoposto ad accertamenti. Sul posto per stabilire le cause del sinistro una pattuglia della Polizia Locale.