Giovane scompare dopo un incidente stradale sulla Scicli-Sampieri

La sua auto incidentata è stata rinvenuta nella tarda serata di ieri in contrada Bruffalori

-Pubblicità-

SCICLI – Un giovane pozzallese di 28 anni, Alessandro Fede, è scomparso da Pozzallo, di lui non hanno più notizie dalle ore 16 di ieri pomeriggio. E’ stato attivato il piano provinciale per la ricerca di persone scomparse con il coordinamento della Prefettura. Nella mattinata di ieri si era recato al pronto soccorso di Modica perchè lamentava un dolore all’addome. Nel pomeriggio era rientrato a casa, senza dimostrare particolari segni d’inquietudine, aveva ripreso l’automobile, un Alfa 156 e si era allontanato senza dare indicazioni sulla sua meta. L’automobile è stata rinvenuta nella tarda serata di ieri dai carabinieri, vicino ad un cavalcavia in contrada Bruffalori a Sampieri, leggermente incidentata, forse una foratura ad uno pneumatico e la fine della corsa contro un muretto ma senza danni ingenti o tracce che potessero pensare ad un ferimento del conducente. Non si è recato in ospedale successivamente, e non è stato e possibile raggiungerlo telefonicamente perchè il telefono risultava staccato. Fin dalla notte, sono iniziate le ricerche. Sul campo, cani molecolari e volontari di Protezione civile, attivati dal Dipartimento regionale di Protezione civile, oltre ai carabinieri della compagnia di Modica. Le ricerche per tutto il pomeriggio si sono concentrate sul versante tra Scicli e Pozzallo, partendo dal luogo di ritrovamento dell’autovettura. Il giovane indossava un paio di jeans ed una maglietta rossa.

 

Fonte Agi