Derby ibleo amaro per i ‘gabbiani’, all’Aldo Campo festeggia il Ragusa

Sconfitta che spinge l’Atletico Scicli verso la zona play out

309
Nella foto una fase di gioco del derby Ragusa-Atletico Scicli
-Pubblicità-

RAGUSA CALCIO 2

ATLETICO SCICLI 0

Ragusa calcio: Aglianò, Mazza, Mazza, Principato, Floro Valenca, Ricca, Priola, Butera, Linares (35’ st Rapicano), Furnò, Filicetti, Passewe Abubaka. A disposizione: La Licata, Tumino, Abate, Lombardo, Mogni, Gargiulo. All. Filippo Raciti

Atletico Scicli: Lutri, Voi, Falsone (10’ st Carbone), Santospagnuolo (15’ st Arrabito), Di Benedetto (5’ st Trovato), Gentile, Donzella, Gazzè (15’ st Riela), Campailla, Scifo, Bongiardina (25’ st Carnemolla). A disposizione: Bonviso, Adamo, Padua, Petriliggeri, Riela. All. Betto.

Arbitro: Sebastiano Galioto della sezione di Siracusa; assistenti Gerardo Calandra Sebastianella e Francesco Colantoni della sezione di Messina

Reti: 18’ Filicetti, 25’ Passewe Abubaka

Note: Espulso Scifo al 14’ st per doppia ammonizione

CALCIO – Ultima gara del girone d’andata del campionato di Promozione prossimo alla sosta per le festività natalizie. Derby amaro per un coriaceo Atletico Scicli sconfitto due a zero dalla capolista Ragusa.

Nella foto l’undici titolare dell’Atletico Scicli sceso in campo contro il Ragusa

I ‘gabbiani’ partono subito bene mettendo paura ai padroni di casa. Al quarto d’ora l’Atletico Scicli sfiora la rete del vantaggio negatagli solamente dal palo. Il Ragusa prova a reagire e dopo alcune interessanti occasioni create trova, al 18’ pt, il gol del vantaggio, su calcio di punizione, con Filicetti. L’Atletico Scicli sembra aver accusato il colpo. Passano pochi minuti e il Ragusa, al 25’ pt, porta a due il numero delle sue marcatore con Passewe. Nonostante il vantaggio di due gol il Ragusa non accenna ad abbassare i ritmi del gioco producendo altre occasioni. I padroni di casa vanno vicini alla terza rete: al 33’ pt Ricca si rende pericoloso con un colpo di testa che sfiora il palo. Nella ripresa l’espulsione di Scifo spegne ogni speranza di recupero all’Atletico Scicli. I due gol di vantaggio e la superiorità numerica consentono ai locali una facile gestione della parte restante di gara. Vittoria fondamentale per il Ragusa che si prende la momentanea vetta della classifica, mentre per l’Atletico Scicli si avvicina pericolosamente la zona play out.