Antico lavatoio di Santa Maria La Nova: “Si proceda alla messa in sicurezza e alla derattizzazione dell’area”

Intervento dei consiglieri di Forza Italia Enzo Giannone e Mario Marino

L'interno del lavatoio di Santa Maria La Nova
-Pubblicità-

SCICLI – Resta in stand by l’antico lavatoio di Santa Maria La Nova. Sito dalla grande valenza storica locale, il lavatoio rimane in attesa di un suo pieno recupero. Sull’argomento si sono espressi nelle ultime ore i consiglieri di Forza Italia, Enzo Giannone e Mario Marino.

Nella foto il consigliere Enzo Giannone

Il lavatoio di Santa Maria La Nova e l’area circostante –esordiscono Giannone e Marino- sono stati oggetto di segnalazione da parte di residenti e visitatori”. I due rappresentanti di Forza Italia sugli scranni consiliari si soffermano sulla situazione di degrado del sito.

Nella foto il consigliere Mario Mario

Ad oggi –affermano Giannone e Marino- sia l’interno che l’esterno del   lavatoio si presenta in condizione di sporcizia, creando un ambiente insalubre a rischio per il quartiere di Santa Maria La Nova. Molti residenti hanno segnalato la presenza di topi”.

I due consiglieri comunali ravvisano un pericolo igienico sanitario Giannone e Marino, in una interrogazione chiedono all’amministrazione comunale “l’immediata pulizia e messa in sicurezza sia del lavatoio che della zona circostante”.