Scicli: nuovo corso per il Comitato Salute Ambiente

Sabato scorso rinnovate le cariche sociali

-Pubblicità-

SCICLI – E’ Tiziana Cicero la neo presidente del Comitato di Volontariato per la Tutela dell’Ambiente della Salute e del Territorio di Scicli. Sabato scorso, come da statuto, il comitato ha proceduto al rinnovo delle cariche sociali. Le votazioni, oltre a nominare il nuovo presidente, hanno confermato come consiglieri Emilia Arrabito, Giuseppe Arrabito, Guglielmo  Palazzolo, Salvatore Puccia, Giampaolo Schillaci e Giovanni Scifo. Tra i volti nuovi all’interno del Comitato Salute Ambiente di Scicli figurano Marco Causarano, Giovanna Giovannini, Concetto Cettino Restivo e Giuseppe Pino Savarino. “Con immutato impegno e rinnovate energiecommenta la nuova presidente del Comitato Salute Ambiente di Scicli, Tiziana Cicero– si lavorerà per la tutela del territorio di Scicli e contro ipotesi che tradiscono la sua vocazione per il turismo, la cultura e l’agricoltura di qualità. La composizione del nuovo Consiglio –prosegue Cicero- evidenzia la volontà di proseguire nel solco del lavoro svolto sino ad oggi dal direttivo uscente”. La neo presidente Cicero, intenzionata a dare continuità a quanto già stato fatto di importante per il territorio in passato, fissa i primi obiettivi. “Il Comitato –dice Cicero– si spenderà insieme all’associazionismo cittadino e proseguirà la fruttuosa partnership con Legambiente. La strada da percorrere –chiude Tiziana Cicero- è ancora irta di ostacoli e richiederà l’azione sinergica fra pubblico e privato sociale, nonché momenti di forte mobilitazione cittadina”.