Scicli, Peppe Cannata: si risolve il giallo della sua scomparsa

Il 26enne rintracciato stamani alla stazione dei bus di Modica

-Pubblicità-

SCICLI – Si è risolto positivamente il giallo relativo alla scomparsa del giovane studente universitario di Scicli, Peppe Cannata. Il giovane, scomparso da Catania mercoledì sera, è stato rintracciato stamattina alla stazione dei bus a Modica; pare che fosse in partenza per il capoluogo etneo. A fermare lo studente sciclitano sono stati i Carabinieri della Compagnia di Modica che subito dopo lo hanno sentito. Il giovane è apparso in stato confusionale, le sue condizioni di salute sono, comunque, buone. Peppe Cannata ha trascorso la notte girando per Scicli senza dormire. Ai militari dell’Arma avrebbe detto che si era allontanato per problemi legati agli studi universitari. Il giovane si trova a casa dove ha riabbracciato i familiari.