Muore l’uomo salvato ieri da annegamento nel mare di Sampieri

Si chiamava Cesare Lazzari 59 anni originario di Lucca

2794
-Pubblicità-

SCICLI – Non ce l’ha fatta l’uomo che ieri pomeriggio è stato salvato da annegamento nel mare di Sampieri. Lo sfortunato bagnante si chiamava Cesare Lazzari, 59 anni, originario di Lucca ma in vacanza nel ragusano insieme alla famiglia. Il decesso è avvenuto, stanotte, all’ospedale Cannizzaro di Catania dove era stato trasferito in elisoccorso in codice rosso.