Scicli: piante di cannabis in casa, un arresto dei carabinieri

Durante la perquisizione domiciliare trovati anche diversi semi di cannabis

-Pubblicità-

SCICLI – I carabinieri della Compagnia di Modica hanno svolto, dalle prime ore dello scorso mercoledì, una serie di controlli straordinari del territorio volti a prevenire e reprimere lo spaccio di droga. A Scicli i militari della locale Tenenza, a seguito di una perquisizione domiciliare, hanno trovato un soggetto, C.S. di 63 anni, in possesso di diverse piante di cannabis con inflorescenze alte circa un metro e sessanta e diverse centinaia di semi per la coltivazione delle suddette piante. Il soggetto arrestato, su disposizioni della Procura della Repubblica di Ragusa, è stato posto agli arresti domiciliari. Le piante di cannabis saranno sottoposte ad analisi di laboratorio per accertare il numero di dosi di droga che si possono ricavare.