L’Atletico Scicli spaventa i “cugini” del Modica

Nella prima gara di Coppa Italia l’undici sciclitano sfiora la vittoria. In vantaggio con Voi si fa raggiungere nella ripresa da Krios. La gara di ritorno domenica 8 settebre

Nella foto l'undici titolare dell'Atletico Scicli sceso oggi in campo
-Pubblicità-

New Modica Calcio 1

Atletico Scicli 1

Marcatori: pt al 31′ Voi, st al 7′ Aliaj

New Modica Calcio: Gianchino, Noukri (st 40′ Zacco), Campailla, Pitino, Basile, Blandino, Vasile, Asta, Vicari, Aliaj, Cassibba. A Disp: Mignacca, Pisana, Carpenzano, Arrabito, Di Raimondo, Paolino. All. Saro Cervillera.

Atletico Scicli: Limone, Voi (st 19′ Gazzè), Carbone (st 35′ Statello), Santospagnuolo, Militello, Firullo, Ruta, Rizza (st 28′ Grimaldi), Occhipinti (st 12′ Gennuso), Donzella, Spitale (st 1′ Cannata). A Disp: Carpenzano, Adamo, Causarano, Campailla. All. Peppe Betto.

Arbitro: Luigi Scicolone di Caltanissetta

Assistenti: Martin Fortuna e Gianmarco Pentecoste di Siracusa

 CALCIO – Allo stadio ‘Caitina’ finisce 1 a 1 fra New Modica e Atletico Scicli, incontro valido per la gara di andata di Coppa Italia. Esordio positivo per i “Gabbiani” che hanno dimostrato di avere le qualità per disputare un campionato tranquillo. In vantaggio l’undici di Peppe Betto al 35’ con Peppe Voi.

Nella foto il difensore dell’Atletico Scicli Peppe Voi autore del momentaneo vantaggio

I padroni di casa hanno sofferto il colpo e nella ripresa, al 7′, hanno recuperato lo svantaggio con l’ex Aliaj Krios. Il risultato di parità va bene a entrambe le squadre.

La gara di ritorno tra una settimana.
La mia squadraha dichiarato a SVN il tecnico Peppe Bettosi è dimostrata già in palla e comincia ad avere una sua precisa identità. La cosa mi fa ben sperare per l’inizio del campionato previsto il 15 settembre. Queste gare ci consentono di verificare la nostra forza per il nostro principale obiettivo che resta il campionato. Mercoledì prossimo, intanto, sarà diramato il calendario di Promozione e vedremo -conclude Betto- con quale squadra faremo l’esordio in questo secondo anno di Promozione”.