L’Atletico Scicli elimina il Modica ai calci di rigore

I gabbiani spiccano il volo al turno successivo di Coppa Italia

741
-Pubblicità-

ATLETICO SCICLI 5

MODICA CALCIO 4

(dopo i calci di rigore)

Marcatori: pt 45′ Vicari, st 61′ Gennuso

Atletico Scicli: Limone, Falsone (st 7′ Firullo), Causarano (st 7′ Carbone), Santospagnuolo, Gazze’, Rizza (st 14′ Arena), Ruta, Militello, Gennuso (st 34′ Campailla), Donzella, Spitale. A disp: Carpenzano, Voi, Adamo, Statello, Arrabito. All.: Peppe Betto

Modica Calcio: Gianchino, Noukri, Campailla (st 26′ Pisana), Pitino, Basile, Blandino, Vasile, Asta (st 43′ Galfo), Vicari, Aliaj, Cassibba. A disp: Mignacca, Arrabito, Di Raimondo, Denaro, Paolino, Zacco, Carpenzano. All.: Saro Cervillera

Arbitro: Vincenzo Falco di Siracusa.

Assistenti: Stefano Garofalo di Siracusa e Giuseppe Guastella di Ragusa

CALCIO – L’Atletico Scicli accede al turno successivo di Coppa Italia Promozione dopo avere superato ai calci di rigore (4 a 3) il Modica. I tempi regolamentari erano terminati col punteggio di 1 a 1. Nella gara d’andata del “Caitina” c’era stato lo stesso punteggio. La partita odierna coi rossoblù si è disputata sul campo neutro di Modica del “Vincenzo Barone” per l’inagibilità del “Ciccio Scapellato”. Nei tempi regolamentari era andato in vantaggio il Modica con Vicari al 45’ del primo tempo. Il pareggio degli sciclitani nella ripresa al 61’ con Gennuso. Il perfetto equilibrio ha costretto le due squadre ai calci di rigore. Penalty decisivo di Danis Donzella.

Nella foto da sx: Alex Gennuso e Denis Donzella

Alla fine i festeggiamenti del pubblico sciclitano presente sulle gradinate. Di seguito la sequenza dei calci di rigore

La sequenza dei calci di rigore

Vicari (Modica) parato
Gazze’ ( A. Scicli) gol
Cassibba (Modica) gol
Spitale ( A. Scicli )gol
Pitino (Modica) gol
Militello (A. Scicli) gol
Noukri (Modica) gol
Arena (A. Scicli) parato
Aliaj (Modica) parato
Donzella (A. Scicli) gol

A fine gara SVN ha raccolto le dichiarazioni del tecnico Peppe Betto e del Team Manager Ignazio Salemi.

Sono contento della prova odierna -ha detto Betto-, i ragazzi hanno dimostrato di essere già in palla e pronti per l’esordio in campionato contro il Frigintini, avversario molto ostico. Si tratta di un derby nel quale, spero, avremo il supporto dei nostri sostenitori. Questo spirito intraprendente dei miei giocatori mi fa ben sperare”. Sorrisi anche tra i dirigenti degli azzurro-cremisi, il team manager Ignazio Salemi è fiducioso sul futuro della giovane squadra che sembra promettere molto bene. “Non era facile contro il Modica uscire vittoriosi, ci siamo riusciti -ha detto Salemi- e questo da forza e morale al gruppo. Il nostro pubblico merita tante soddisfazioni. Speriamo presto di tornare allo “Scapellato” davanti ai nostri tifosi”.
La prossima settimana è già tempo di campionato. L’Atletico Scicli, nella prima giornata di Promozione, giocherà in trasferta al “Caitina” di Modica contro il Frigintini nel primo derby stagionale.