La “Fernando Ciavorella” (ri)scommette sul “rosa”

La società cestistica è intenta a creare le premesse per ricostituire una formazione che possa partecipare al campionato federale di serie C

250
-Pubblicità-

BASKET – Si tinge di rosa il mondo biancoazzurro della Usd “Fernando Ciavorella”. Quest’anno la società cestistica sciclitana ha in programma un rilancio della formazione femminile che, da sempre, ha rappresentato uno dei punti più qualificanti e rappresentativi della pallacanestro locale. L’intenzione è quella di incrementare la presenza delle ragazze all’interno della “Fernando Ciavorella”, creando le premesse per ricostituire una formazione rappresentativa capace di affrontare l’iscrizione al campionato federale di serie C femminile. Per portare a termine tale obiettivo la Ciavorella Basket si è messa a lavoro per sviluppare un percorso sportivo competitivo interrotto alcuni anni fa. La direzione atletica e tecnica del settore femminile è stata affidata al prof. Santo Carestia che verrà coadiuvato dal coach Alberto Carestia.

Nella foto da sx i tecnici Alberto e Santo Carestia

Quest’anno più degli altri la Ciavorella –dichiara Santo Carestia- guarda alla realizzazione del progetto di sviluppo del movimento femminile locale nell’ambito del contesto provinciale e regionale. Si sta creando all’interno del gruppo femminile un nuovo e più consistente fermento partecipativo da parte delle ragazze sia per quelle già iscritte e partecipanti alla vita sportiva della società sia per quelle che via via si stanno avvicinando –conclude Santo Carestia- per sperimentare questa realtà sportiva”.