Scicli: un rifugio antiaereo sotto il commissariato di Vigata

Intervista al prof. Paolo NIfosì

-Pubblicità-

SCICLI – Non solo il barocco, i luoghi di Montalbano e Chiafura nell’offerta turistica di Scicli. C’è un’idea, lanciata dal mensile Dibattito: portare alla luce l’ex rifugio antiaereo di piazza Municipio per attrarre turisti e visitatori. Un piano di recupero possibile di questo luogo della memoria. L’ex rifugio antiaereo della seconda guerra mondiale potrebbe rappresentare un’attrattiva per i turisti? SVN lo ha chiesto al prof. Paolo Nifosi.