Porticciolo di Donnalucata: messa in sicurezza più vicina

Stamani sopralluogo dell’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone

-Pubblicità-

SCICLI – Il porticciolo di Donnalucata comincia a intravedere la messa in sicurezza. Stamani allo scalo donnalucatese si sono recati, per un importunate sopralluogo, l’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, in presenza del sindaco Enzo Giannone e degli assessori Caterina Riccotti e Ignazio Fiorilla, l’on. Orazio Ragusa, il commissario del Libero Consorzio di Ragusa, Salvatore Piazza e il comandante della Capitaneria di Porto di Pozzallo, Pierluigi Milella. Durante la visita è stato fatto il punto della situazione e si è discusso sui prossimi passi da compiere per mettere in sicurezza l’opera infrastrutturale. Sono due i fatti rilevanti emersi: c’è la perizia batimetrica, che consentirà di individuare un punto di attracco per le barche, in attesa del dragaggio, che avverrà a breve; il 29 ottobre, a Palermo, è stata fissata una conferenza di servizio in Protezione civile, per valutare il nuovo progetto di messa in sicurezza del porto, che avrà soluzioni tecnologiche innovative, quali un motore sotterraneo a mulinello che dragherà di continuo i fondali.