Maltempo, emergenza a Sampieri

E' il giorno degli interventi

Nella foto via Giotto a Sampieri dove l'enel ha posizionato un gruppo elettrogeno
-Pubblicità-

SCICLI – La tempesta sembra essere passata, oggi è il giorno della conta dei danni causati dal fiume di acqua che ha allagato strade, campi e perfino scantinati lungo la fascia costiera. La protezione civile del Comune di Scicli comunica che si lavora per il ripristino della fornitura elettrica a Sampieri. I tecnici comunali hanno allertato Enel. In contrada Petraro, a monte di Sampieri, dove si trova il pozzo che eroga l’acqua a Sampieri, manca la luce a seguito del fatto che il temporale di ieri ha tranciato un filo dell’elettrificazione proveniente da Modica. In via Giotto l’Enel ha posizionato un gruppo elettrogeno sino a cessata emergenza, dovuto ad un fulmine che ha bruciato una cella dell’Enel. Per assicurare ai residenti di Sampieri l’approvvigionamento idrico, una autobotte sarà posizionata in prossimità dell’ex ufficio postale, a Sampieri alto.