Ex Fornace Penna: “O i proprietari la vendono alla Regione Sicilia oppure quest’ultima procederà all’esproprio”

A scriverlo in un post sui social è il governatore Nello Musumeci

-Pubblicità-

SCICLI – Oggi è il giorno dell’importante vertice a Palermo dedicato alla salvaguardia e alla messa in sicurezza dell’ex Fornace Penna di Punta Pisciotto a Sampieri. Alla riunione, che si terrà a Palazzo d’Orelans, è prevista la presenza, tra gli altri, del presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci. E’ lo stesso governatore che, nelle scorse ore, è intervenuto sui social per fare delle considerazioni sullo ‘stabilimento bruciato’. Il presidente Musumeci ritiene fondamentale “recuperare e valorizzare i ruderi della ex Fornace di Scicli –scrive nel post- importante testimonianza di archeologia industriale nel ragusano. Vi ho fatto –prosegue Musumeci- un sopralluogo la scorsa settimana. Non si può perdere altro tempo: o i proprietari la vendono alla Regione o la Regione procede all’esproprio. Ne parlerò nelle prossime ore al sindaco di quel Comune”.