Scicli, rifiuti: “La città avrà finalmente il suo Centro Comunale di Raccolta”

L’annuncio dei consiglieri comunali di Forza Italia Mario Marino ed Enzo Giannone

-Pubblicità-

SCICLI – Andrebbe sicuramente a migliorare e a rendere più efficiente il comparto rifiuti a Scicli, la realizzazione, annunciata dai consiglieri comunali di Forza Italia, Mario Marino ed Enzo Giannone, di un Centro Comunale di Raccolta (CCR) in contrada San Biagio.

Nella foto da sx: Enzo Giannone e Mario Marino

Si tratta di un importante opera –affermano Marino e Giannone- che dovrebbe scongiurare per la prossima estate l’accumulo di rifiuti ingombranti e la nascita di decine e decine di discariche abusive che fino ad ora deturpano e denigrano il nostro paesaggio. La SRR di Ragusa ha consegnato i lavori per la realizzazione del Centro Comunale di Raccolta alla ditta appaltatatrice Edilcostruzioni srl di Favara che entro la prossima settimana dovrebbero iniziare. E’ di € 429.608 l’importo dei lavori i quali saranno diretti dall’ingegnere Francesco Rocca, mente il Rup –concludono Giannone e Marino- risulta essere Fabio Ferreri e l’aiuto Rup il geometra Salvatore Marino”.