Scicli, in aula consiliare un’iniziativa a fianco del popolo curdo

L’assessore Caterina Riccotti: “Scicli conferma la sua anima di comunità attenta ai temi dei diritti umanitari e della pacifica convivenza tra i popoli”

-Pubblicità-

SCICLI – Si terrà sabato 9 novembre dalle ore 17, nell’aula consiliare del Municipio, l’incontro “Scicli città di pace e dei diritti umani”. Saranno presenti testimoni della crisi siriana e curda. Interverrà la poetessa curda Devi Dilara, oggi in esilio in Italia. L’iniziativa è coordinata dall’assessorato alle politiche sociali del Comune di Scicli retto da Caterina Riccotti. Interverranno il professore Bruno Ficili, Peppe Scifo, Paolo Andolina, Lino Carpino, Alessia Gambuzza, e concluderà il sindaco di Scicli, Enzo Giannone. Moderano i consiglieri Marianna Buscema e Bruno Mirabella. “Scicli conferma la sua anima di comunità attenta ai temi dei diritti umanitari e della pacifica convivenza tra i popoli”, dichiara l’assessore Riccotti invitando la cittadinanza a partecipare.

Comune di Scicli