Scicli: un forte odore di gas mette in allarme il centro storico

Intervenuti i vigli del Fuoco, la polizia locale, i carabinieri e i tecnici del servizio metano

-Pubblicità-

SCICLI – Allarme fuga di gas intorno alle ore 17.30 in pieno centro storico a Scicli. Un forte odore di metano ha invaso la parte alta di via Nazionale e le zone circostanti. Momenti di preoccupazione per i residenti che hanno immediatamente allertato i soccorsi. Sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia locale, i carabinieri e i tecnici della ditta che gestisce la fornitura del gas metano in città. In via precauzionale sono state fatte evacuare delle famiglie. L’allarme di una possibile perdita di gas è rientrato solamente dopo gli accurati accertamenti effettuati nelle zone interessate dall’insolito olezzo. Il Comune fa sapere che non ci sono rischi per la popolazione. Da palazzo di città inoltre spiegano che l’odore di metano, trasportato dal vento, è dovuto a un intervento manutentivo programmato a monte di Scicli.