Judo, “manita” di medaglie per la “Koizumi Scicli”

Al "Trofeo Internazione di Lombardia 2019" medaglia d’oro per Matteo Agosta e Savita Russo, bronzo per Danilo Articolo, Gabriele Carnemolla e Luca Licitra

-Pubblicità-

SCICLI – Continua il momento positivo della Koizumi Scicli. “Manita” di medaglie al Trofeo Internazionale di Lombardia 2019 svoltosi il 9 e 10 novembre al Gerenzano, provincia di Varese. Manifestazione riservata agli Esordienti “B” che ha visto la massiccia partecipazione di oltre 500 giovani (maschi e donne) provenienti da tutta Italia, dalla Svizzera e dalla Polonia, che ha assegnato punti preziosi per la qualificazione diretta al Tricolore Esordienti 2019. La rappresentativa della “Judo Club Koizumi Scicli”, accompagnata dal M° Maurizio Pelligra, era composta da cinque Esordienti B: Matteo Agosta, Danilo Articolo, Gabriele Carnemolla, Luca Licitra e Savita Russo. Ognuno di loro nelle rispettive categorie, per contendersi l’ambito titolo, ha dato prova di un altissimo livello judoistico dominando diversi incontri ed in particolare la prima categoria in gara è stata la 52 kg femminile con Savita Russo che spedita ha scalato la sua pool arrivando dritta in finale con la ormai rivale di ogni finale, l’atleta Michela Terranova, che questa volta è stata costretta a cedere il gradino più alto del podio all’incontenibile Savita Russo, che si è classificata al primo posto. A seguire è stata la volta della categoria 38 kg, che ha visto subito Matteo Agosta protagonista, che, senza alcuna esitazione, ha vinto quattro incontri per ippon arrivando dritto in finale, dove a 10 secondi dalla fine ha subito un “wazari”, ma con grande determinazione ad un secondo dalla fine ha portato a segno un bellissimo “ippon” che gli ha fatto guadagnare un altro primo posto, che sembrava ormai essere svanito, regalando grandi emozioni a tutti i presenti. Nella medesima categoria a dare grande prova di alto livello judoistico sono stati i due giovani atleti Gabriele Carnemolla e Luca Licitra che entrambi nelle loro pool hanno vinto tre incontri arrivando a disputare la finale per il terzo e quinto posto aggiudicandosi entrambi un meritato terzo posto. Nella categoria 60 Kg, dopo l’amaro quinto posto del precedente trofeo Italia, l’atleta Danilo Articolo in una pool molto ampia, con ben 44 atleti, ha disputato 4 incontri, dando prova di poter mirare ad un buon risultato che non è tardato ad arrivare vincendo la finale per il terzo e quinto posto aggiudicandosi un terzo posto, che fa ben sperare, in proiezione futura. Risultato di tutto rispetto quello portato a segno dagli atleti della “Judo club Koizumi Scicli” che ottenendo due ori e tre bronzi, oltre a staccare il pass per il Campionato Italiano, hanno portato la società al terzo posto nella classifica generale della quinta tappa del “Trofeo Italia Esordienti B 2019 – Trofeo Internazionale Lombardia”. Evidente la grande soddisfazione espressa dal maestro Maurizio Pelligra, dall’istruttore Vincenzo Iurato, Sandro Carnemolla e dallo staff tecnico composto da Salvatore Russo e Marco Giglio che seguono i ragazzi nella preparazione fisica. Prossimo appuntamento il sette e l’otto dicembre al Lido di Ostia per il “Campionato Italiano Esordienti B M/F”.