Il Per Scicli non si ferma più e resta sulla scia della capolista Mazzarrone

CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA, 8^ GIORNATA - Vittoria esterna sul campo della Rinascitanetina

-Pubblicità-

RINASCITANETINA 1

PER SCICLI             2

RinascitaNetina:  Brunelli, Gallo (24′ st Argentino), Valvo, Di Pietro (13 st Lauretta), Runza, Incatasciato (9′ st Restuccia), Cavarra M. (24′ st Brafa Misicoro), Fusca, Pricone, Cavarra S. (30′ st Salemi), Rizza. All. Fusca. A disp. Amato, Rerè, Costanzo, Messina.

Per Scicli: Retrime, Trovato (24′ st Occhipinti G, al 30′ st Mormina), Migliorino (24′ st Sarta), Sabellini, Manenti, Campailla (32′ st Ficili), Nicastro, Assenza, Allibrio, Occhipinti A,. Ingallinesi D. ( 1 ‘ st Guastellini). All. Dario Mallo. A disp. Carpinteri, Voi, Aflieri, Mallo.

Arbitro: Gabriele Graziano Litrico di Catania

Reti: 45′ pt Occhipinti (Per Scicli) A, 9′ st Allibrio (Per Scicli), 35′ st Rizza (RinascitaNetina)

CALCIO – La vice capolista del girone F del campionato di Prima Categoria vince contro il fanalino di coda RinascitaNetina. Il risultato finale è stato di 2 a 1. Il Per Scicli di Dario Mallo è riuscito sin dall’inizio a imporre il proprio gioco sui netini. Il gol del vantaggio biancoazzurro arriva sul finire del primo tempo con Antonio Occhipinti che finalizza in rete un passaggio di Ingallinesi. Per Occhipinti si tratta della prima marcatura stagionale dopo la scorpacciata di reti dello scorso campionato. Nella ripresa arriva il doppio vantaggio per gli scilitani: al 9′ Allibrio manda in rete una respinta del portiere su un tiro di Guastellini. La RinascitaNetina accorcia lo svantaggio al 35′ su calcio di rigore, concesso dall’arbitro dopo aver ravvisato un fallo di mano in area biancoazzurra. Dal discetto trasforma Rizza.

Si ringraziano per la collaborazione Massimo Ventura e Davide Militello.