Scicli, l’ex sindaco Franco Susino davanti alla Commissione antimafia all’ARS

Nell'inchiesta sul ciclo dei rifiuti. L'ex primo cittadino è stato convocato quale 'parte lesa'

-Pubblicità-

SCICLI – Il dottor Franco Susino, ex Sindaco di Scicli, è stato in audizione alla Commissione antimafia dell’AR nell’inchiesta sul ciclo dei rifiuti. Motivo dell’audizione lo scioglimento degli organi amministrativi e politici di Scicli per infiltrazioni mafiose. Susino è stato convocato quale “parte lesa”, come ha tenuto a precisare il Presidente della commissione antimafia, Claudio Fava. “Le ombre su quello che fu un vero e proprio atto eversivo e destabilizzante –dichiara l’avvocato Bartolo Iacono– si fanno sempre più fitte e tutta la città di Scicli ha diritto di conoscere la verità e quanti pezzi deviati dello Stato si sono resi responsabili di quel l’atto. La vicenda dello scioglimento del Comune rimane uno spartiacque nella politica di Scicli, una pregiudiziale democratica”.