Prime importanti sfide “nazionali” per l’Asd “Artistica Scicli”

Il tecnico Francesca Giannone: “Orgogliose delle nostre allieve”

-Pubblicità-

SCICLI – Fanno rientro a Scicli arricchite da un bagaglio esperienziale importante per ambire in futuro a prestigiosi traguardi. Le giovani ginnaste dell’Asd “Artistica Scicli”, alla loro prima esperienza nazionale in termini di gare federali, si sono fatte valere, uscendo a testa alta dalla fase nazionale del “Torneo delle Regioni”, svoltosi sabato e domenica scorsi nella città marchigiana di Fermo. Le allieve sciclitane, accompagnate dai tecnici Francesca Giannone, Erika Grimaldi e Valentina Palermo, sono giunte a disputare la fase nazionale della manifestazione dopo essersi qualificate come prime in quella regionale. La squadra, che ha gareggiato nella categoria LB3 (trave, corpo libero e volteggio), era composta da Sara Arrabito, Viola Cartia, Giulia Liuzzo, Chiara Manenti e Virginia Carbone. “Le ragazze –afferma Francesca Giannonehanno affrontato la gara con molto entusiasmo. Essendo alla loro prima esperienza in campo nazionale è naturale che ci sia in loro un po’ di tensione, motivo per il quale sono scivolate negli ultimi posti in classifica. Ma nonostante ciò sono assolutamente convinta che per loro sia stata una bella esperienza costruttiva e formativa. Tutto lo staff non può essere che soddisfatto del lavoro svolto in palestra e dei risultati ottenuti in questo 2019. Siamo pronti e non vediamo l’ora di iniziare il nuovo campionato –conclude Giannone- per un 2020 che ci auguriamo possa regalarci altre soddisfazioni”.