Scicli si dota della ‘Carta dei Servizi’

L’annuncio del sindaco Enzo Giannone e del vicesindaco Caterina Riccotti

-Pubblicità-

SCICLI – Il Comune di Scicli si è dotato di una Carta dei Servizi per consentire ai cittadini di conoscere i propri diritti e i servizi erogati dall’Ente in suo favore.

Nella foto Caterina Riccotti

Il Comune è l’istituzione più vicina ai cittadini e come tale -spiega il vicesindaco Caterina Riccotti-, deve dare una risposta concreta alle necessità delle fasce più deboli della comunità, salvaguardando e sostenendo gli anziani, i disabili e le famiglie in situazioni sociali particolari, nel rispetto delle competenze affidate”. Con la predisposizione della Carta dei Servizi Sociali, la giunta Giannone comunica, con la maggiore chiarezza possibile, tutte le informazioni utili sulle attività socio-assistenziali comunali e rende trasparente le modalità di erogazione dei servizi. La carta dei Servizi Sociali non è una “Carta rigida”, ma un documento in continuo aggiornamento con nuove progettualità e servizi, coordinati fra loro.

Nella foto il sindaco Enzo Giannone

In questo senso -afferma il sindaco Giannone-, riteniamo che questo strumento possa essere di utilità all’informazione e al miglioramento del rapporto tra Cittadini e Comune”. La Carta dei servizi è scaricabile dal sito internet del Comune, settore benessere di Comunità. http://www.comune.scicli.rg.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/7469

Comune di Scicli