Scicli: c’è il finanziamento per il recupero e la valorizzazione del Convento delle Milizie

L’importo è di 448 mila e 700 euro

-Pubblicità-

SCICLI – L’aveva annunciato la Giunta Giannone la scorsa primavera, adesso è arrivato il decreto definitivo. Scicli dà l’avvio ad uno nuovo progetto di recupero e valorizzazione del patrimonio storico locale fruendo di un finanziamento pubblico pari a 448.700 euro. Il Comune di Scicli ha vinto il bando relativo alla misura 7, sottomisura 7.6 del PSR Sicilia per il ripristino e restauro del patrimonio culturale, del patrimonio Edilizio in genere e Manufatti di pregio. Il sindaco Giannone e l’assessore Viviana Pitrolo esprimono soddisfazione per la buona riuscita della partecipazione al bando in quanto oltre all’azione di tutela del patrimonio si avvia una proficua collaborazione con l’ associazionismo locale, partner del progetto, per la pubblica fruizione della Chiesa, dei percorsi storici rupestri legati al culto mariano oltre alla promozione del borgo rurale in cui sorge il monumento.

Comune di Scicli