L’associazione “Primo Maggio” di Jungi rinnova il suo comitato direttivo

Concetto Restivo eletto nuovo presidente

-Pubblicità-

SCICLI – Avvicendamenti nel comitato direttivo dell’associazione “Primo Maggio”, sodalizio che da ben 17 anni opera al Villaggio Jungi nel campo del volontariato. Lo scorso 15 dicembre, nei locali del Centro Incontro del quartiere, si è svolta l’assemblea ordinaria per il rinnovo del comitato direttivo che ha proceduto poi, il 16 gennaio 2020, a rinnovare le cariche sociali. A essere eletto all’unanimità e per acclamazione nuovo presidente dell’associazione “Primo Maggio” è Concetto Restivo. Al suo fianco, nella carica di vice presidente, Bartolo Ficili. Riconfermanti, invece, Antonio Arancio e Aldo Mormina che ricopriranno, rispettivamente, le cariche di tesoriere e segretario. “Come nuovo presidente dell’associazione –dichiara Concetto Restivo- sarà mio compito contribuire a dare continuità a quanto fatto di importante in questi anni per la città, in modo particolare per il Villaggio Jungi. Saremo sempre in prima fila e impegnati sul fronte volontariato per garantire il benessere della comunità. Continueremo a prenderci cura anche delle are verdi del nostro quartiere, importanti punti di ritrovo per giovani e meno giovani. Colgo l’occasione per ringraziare il presidente e il direttivo uscenti per il lavoro svolto. Auguro a tutti quanti gli associati –conclude Restivo- buon lavoro nel conseguimento degli obiettivi che l’Associazione si è posta di realizzare”.