Scicli: la Polizia municipale salva gatto siamese investito da un’auto

E' successo oggi in via Pino al quartiere Jungi

443
-Pubblicità-

SCICLI – Un gatto siamese, investito oggi al quartiere Jungi da un’auto, è stato salvato in extremis dal pronto intervento degli agenti della Polizia locale, chiamati immediatamente sul posto in soccorso del povero animale. La chiamata è arrivata al centralino del comando di via Mazzini; si chiedeva un pronto intervento per dare aiuto al gatto che ha riportato un brutto colpo alla mandibola con fuoriuscita di sangue. Dopo il trasporto dell’animale al comando locale dei Vigili, l’immediato trasferimento in un centro veterinario a Modica dove il gatto di “quartiere” (senza proprietà) ha ricevuto le prime cure. Il gatto investito è stato sottoposto a un piccolo intervento ed è stato ricoverato per alcuni giorni in attesa che le sue condizioni di salute migliorino. Un plauso ai ‘nostri’ agenti di Polizia Municipale.