Finale al cardiopalma sul campo del Climiti Priolo

Campionato di Promozione girone D, 21^ giornata. Nei minuti di recupero Voi regala il pareggio ai gabbiani

Nella foto la formazione titolare dell'Atletico Scicli scesa in campo contro il Climiti Priolo
-Pubblicità-

CALCIO – L’Atletico Scicli è riuscito a recuperare in extremis una partita che stava chiudendo con una sconfitta sul campo del Climiti Priolo, cenerentola del girone D. E’ finita 3 a 3 con gli sciclitani costretti a rincorrere sempre il risultato. Il pareggio di oggi premia una squadra mai domita, nonostante il momentaneo passivo di 3 a 1. Il Climiti Priolo con il suo gioco in velocità ha colto di sorpresa gli azzurro-cremisi. I locali vanno in vantaggio al 12′; il pareggio lo sigla Donzella al 16′. Prima del riposo, al 44′ il raddoppio del Climiti Priolo. Nel secondo tempo si registra la terza rete dell’undici aretuseo su calcio di rigore. I gabbiani non perdono la testa e segnano al 44′ con La China il 3 a 2. L’arbitro dà un abbondante recupero. Il pareggio viene acciuffato al 54′ con Voi. Nei secondi finali Arena potrebbe addirittura portare in vantaggio l’undici del presidente Peppe Arrabito. Il 3 a 3 mantiene l’Atletico Scicli a +1 dalla zona play out. Domenica prossima al “Ciccio Scapellato” l’incontro con la Don Bosco 2000, un’altra squadra in corsa per la salvezza.