Covid-19: fuori di casa senza motivo, denunciate diverse persone

Controlli sempre più serrati da parte delle Forze dell'ordine

2228
-Pubblicità-
SCICLI – Oggi è stato un altro giorno di serrati controlli da parte delle Forze dell’ordine nell’intero territorio per verificare il rispetto delle misure (disposte dal decreto della presidenza del Consiglio) per contrastare il contagio da coronavirus. I carabinieri e la Polizia municipale hanno fermato e denunciato diverse persone perché non hanno giustificato il motivo per cui erano usciti di casa. E’ scattata la violazione dell’articolo 650 del codice penale per cui possono essere condannati fino a tre mesi di reclusione.
“Se gli inviti e i moniti non sono stati sufficienti –ha commentato il sindaco Enzo Giannone-, ora ci sono i modi duri previsti dalla legge. Tolleranza zero, tutti a casa”.