Coronavirus: a Sampieri auto fermata dalla Polstrada

A bordo sei cittadini extracomunitari. Applicate dagli agenti le sanzioni previste per la violazione delle misure restrittive

-Pubblicità-

SCICLI – Sono giorni di serrati controlli lungo le strade dell’intera provincia per la prevenzione dei comportamenti contrari alle disposizioni volte al contenimento del diffondersi del covid-19. Una pattuglia della Polizia Stradale, in servizio nel territorio di Scicli, ha proceduto a Sampieri al controllo di diversi mezzi. Un’autovettura AUDI A4, con a bordo 4 adulti e due minori (cittadini extracomunitari e regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale) è stata fermata. “Gli occupanti- riporta una nota della Polstrada- pur consapevoli delle note prescrizioni concernenti le limitazioni della circolazione delle persone fisiche, riferivano di essere in trasferta, da Vittoria (dove risiedono) a Ispica, per una visita di cortesia ad altra famiglia connazionale, recentemente colpita da un lutto”. Oltre alle violazioni del Codice della strada (tutti gli occupanti del veicolo non utilizzavano i previsti sistemi di ritenuta) sono state contestate le sanzioni previste nei D.P.C.M. recentemente emessi per la contingente emergenza sanitaria.