La donna di Scicli positiva al covid-19 è stata dimessa dall’ospedale “Maggiore”

Continuerà la cura farmacologica a casa in attesa di essere sottoposta nuovamente al tampone

-Pubblicità-

SCICLI – Migliorano le condizioni di salute della donna di Scicli risultata positiva al coronavirus due settimane fa. La sessantenne è stata dimessa ieri dall’ospedale “Maggiore” di Modica dove era stata ricoverata dopo aver contratto il covid-19. Considerato il miglioramento del quadro clinico, i medici hanno deciso di dimettere la paziente. La sciclitana ora continuerà la cura farmacologica a casa in attesa di essere sottoposta nuovamente al tampone di controllo per accertare un’eventuale sua guarigione.