Lockdown, un elicottero dei carabinieri sopra Scicli

Controlli anche dall’alto per evitare eventuali assembramenti

-Pubblicità-

SCICLI – Dopo il Primo Maggio anche oggi il territorio di Scicli è stato controllato dall’alto. Stamattina un elicottero dei carabinieri ha volato a bassa quota sulla città e borgate per verificare il rispetto del lockdown. “Non sono stati notati -dice a SVN il comandante della Compagnia Carabinieri di Modica cap. Francesco Ferranteparticolari irregolarità. Pochissimi veicoli in circolazione. Anche le persone fermate dalle pattuglie a terra avevano una regolare giustificazione. Segno che la gente rispetta le misure restrittive in vigore”. Domani è il 4 maggio data in cui scatta la fase 2 dell’emergenza covid-19.