Lonely Planet dedica a Scicli lo spazio che merita

L’autorevole guida turistica dedica tre pagine alla città

-Pubblicità-

SCICLI – La guida turistica più autorevole e venduta al mondo, Lonely Planet, ha dedicato, nell’edizione 2020 in edicola da qualche giorno, e solo in lingua inglese, al momento, un inedito spazio di tre pagine a Scicli e ai suoi tesori d’arte. La notizia è rilevante, per l’economia turistica della città per diverse ragioni. Purtroppo Scicli è stata penalizzata negli ultimi quindici anni dalla circostanza che le due guide più importanti, Lonely Planet, a livello mondiale, e la Guida Verde del Touring Club, in Italia, abbiano in sostanza rieditato le stesse informazioni senza una revisione dei testi che desse conto della crescita del fenomeno dell’accoglienza, della apertura di spazi culturali, della fruibilità di siti d’arte. Il vice sindaco Caterina Riccotti parla dello spazio che Lonely Planes dedica a Scicli.