Scicli: sanzionato gruppo di giovani senza mascherina e denunciata una donna per truffa

Controlli dei carabinieri nel weekend

-Pubblicità-

SCICLI – Attività di controllo dei carabinieri a Scicli nelle zone della movida nel fine settimana. I militari dell’Arma hanno individuato alcuni giovani che si trovavano in assembramento nelle vie del centro sprovvisti di mascherina e senza rispettare il distanziamento sociale. Il gruppo è stato sanzionato in ossequio alle norme anti-contagio. E sempre a Scicli i carabinieri della locale Tenenza hanno denunciato a piede libero per truffa una donna di 42 anni. La denuncia è scattata dopo che i Militari dell’Arma hanno scoperto che la donna aveva piazzato nel suo contatore dell’energia elettrica di casa una pellicola fotografica per truffare la società di distribuzione dell’energia elettrica. La denunciata aveva sottratto circa 6.000 Euro di energia alla società che distribuisce il servizio.