Scicli: convento della Croce e Fornace Penna, Samonà visita i due siti

“La Lega in prima linea per la tutela dei beni culturali di Scicli”

-Pubblicità-

SCICLI – Visita dell’Assessore Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Alberto Samonà, a Scicli, presso l’ex Convento della Croce, e a Sampieri, presso la Fornace Penna. Presente la Lega Scicli con il Commissario Cittadino, Pierluigi Aquilino, il Consigliere Comunale, Enzo Giannone, il Responsabile Comunicazione, Matteo Giannì, e Matteo Lumiera, in rappresentanza della Lega Giovani Scicli. Ad accompagnare l’Assessore Samonà nelle tappa sciclitana gli Onorevoli leghisti Nino MinardoOrazio Ragusa. Presente anche il Soprintendente di Ragusa, Arch. Giorgio Battaglia, ed il Sindaco di Scicli. Particolare apprezzamento è stato espresso dall’Assessore Samonà verso i due siti culturali visitati, entrambi destinatari di finanziamenti regionali finalizzati rispettivamente a recuperare la Fornace Penna, da anni in stato di evidente abbandono, ed a riqualificare e restaurare l’ex Convento della Croce. Lo stesso Samonà ha dichiarato che bisogna rendersi conto di persona degli interventi più urgenti da porre in essere nel territorio ibleo, compresa ovviamente Scicli, per valorizzare al meglio i nostri beni culturali. La Lega Scicli, ringraziando l’Assessore per la visita in città, continuerà con grande voglia di fare e buonsenso ad essere in prima linea per la tutela di Scicli e delle sue bellezze architettoniche, artistiche e paesaggistiche. La cultura, se opportunamente valorizzata, potrebbe essere il motore per un rilancio dello sviluppo economico post-covid della nostra zona. Si pensi al sito rupestre di Chiafura, le cui potenzialità inespresse potrebbero rendere Scicli la Matera del sud, la porta turistica ed archeologica del Sud-est Sicilia. L’aggrottato di Chiafura è stato attenzionato con grande interesse anche dall’Assessore ieri mattina. Lo stesso Samonà è rimasto incantato dal sito e si è parlato apertamente di riprendere il progetto per l’istituzione del ventunesimo parco archeologico siciliano, che coinvolga proprio Chiafura. Un progetto voluto fortemente dal compianto Assessore Tusa.

Lega Salvini Premier – Sezione di Scicli