Calcio: lo Scicli si tuffa subito sul mercato. Messi a segno i primi tre acquisti

Arrivano il portiere Antonio Gianchino, il difensore Valerio Melilli e l’attaccante Orazio Caccamo

Nella foto da sx: Angelo Massari, Alessandro Morana, l'attaccante Orazio Caccamo e Peppe Puglisi
-Pubblicità-

CALCIO – Corre veloce lo Scicli verso la stagione che verrà. A quasi una settimana dalla presentazione del duo tecnico Manenti-Tasca, che siederà sulla panchina cremisi nel prossimo campionato di Promozione, la società del presidente Peppe Arrabito si è tuffata subito sul mercato. Pronti e via ed ecco i primi tre nuovi acquisti messi a segno dallo Scicli. Nella prossima stagione vestiranno la maglia cremisi il giovane portiere Antonio Gianchino, il difensore Valerio Melilli e l’attaccante Orazio Caccamo.

Nella foto da sx: il portiere Antonio Gianchino e Peppe Puglisi

Per la dirigenza tanto lavoro per chiudere in tempi rapidi le trattative e anticipare così la concorrenza di altre società interessate ai nuovi tre giocatori accasatisi allo Scicli.

Nella foto da sx: Angelo Massari, Alessandro Morana, il difensore Valerio Melilli e Peppe Puglisi

Affrontati i passaggi relativi alla costituzione del nuovo Scicli, la società non ha tardato ad operare sul fronte mercato –ha spiegato il direttore generale Peppe Puglisi. Lavoriamo a stretto contatto con i due nostri allenatori Maurizio Manenti e Angelo Tasca che ci supportano e ci collaborano nell’individuare e valutare i possibili profili da innestare in squadra. Puntiamo ad avere una rosa ampia sia per fronteggiare eventuali infortuni che per garantire più soluzioni tattiche agli allenatori. Insieme al direttore sportivo Alessandro Morana e al team manager Angelo Massari si è deciso –prosegue Puglisi- di puntare, dopo attente valutazioni, su Gianchino, Melilli e Caccamo che costituiscono il giusto mix di freschezza ed esperienza da apportare in squadra per accrescerne la qualità. Sul nostro taccuino sono presenti altri nomi che stiamo seguendo e che fanno al caso nostro, quindi non escludo l’arrivo di altri rinforzi nelle prossime settimane. Spingeremo forte per completare il prima possibile la campagna acquisti –conclude Puglisi- per consegnare agli allenatori una rosa competitiva già nelle prime settimane di preparazione”.