Scicli, presenze turistiche: “E’ sold out”

La soddisfazione del sindaco Enzo Giannone

-Pubblicità-

SCICLI – “La presenza turistica a Scicli, nell’agosto 2020, è aumentata del 30% rispetto all’anno precedente. Nonostante la crisi economica e la diffidenza ingenerata dalla vicenda sanitaria”. Il primo cittadino Enzo Giannone è particolarmente contento per le presenze turistiche a Scicli. Si tratta di un turismo di prossimità, regionale siciliano e nazionale. “Dal 13 al 17 agosto tutte le strutture ricettive di Scicli e della fascia costiera –dice il sindaco Giannone- sono piene di turisti, non ci sono posti letto disponibili. Scicli resta una meta turistica privilegiata in Italia per il rinnovato fascino che la città esercita nell’immaginario dei viaggiatori”.