‘Birillo’ torna a casa, il cane meticcio smarritosi a Sampieri e accudito dai bagnanti

Sono stati gli agenti di Polizia municipale a risalire al proprietario attraverso il microchip

-Pubblicità-

SCICLI – Scicli è una città abituata a vivere delle belle storie che hanno per protagonisti gli amici a quattro zampe. Il cane Italo è il classico esempio. Quella di Birillo, il cane meticcio di media taglia, è stata una storia a lieto fine grazie ad alcune persone rimaste non indifferenti nel vedere questo cane solo e impaurito vagare per Sampieri. Il proprietario lo cercava inutilmente dopo averlo smarrito. Sono stati alcuni bagnanti a chiamare la Polizia municipale che ha preso in consegna Birillo. Attraverso il microchip gli agenti sono risaliti al padrone che non sperava più di trovare il suo Birillo.