A Scicli la prima edizione del “Clarinet Fest 2020”

Iniziativa dell’associazione musicale “G. Ruggiero” e del “Sicily Denner Clarinet Ensemble”

-Pubblicità-

SCICLI – Prima edizione del “Clarinet Fest 2020”, dal 9 al 12 ottobre, nel suggestivo scenario di via Penna.

L’iniziativa è dell’associazione musicale “G. Ruggiero” e del “Sicily Denner Clarinet Ensemble”, in occasione del 10° anniversario della fondazione del coro di Clarinetti.

“E’ con l’intento di portare avanti la cultura clarinettistica che abbiamo deciso – riporta una nota della associazione “G. Ruggiero” – di porre proprio nel territorio Sciclitano la prima pietra miliare rappresentata dal “Clarinet Fest 2020”.

“L’evento ha un ricco calendario fatto di masterclass, workshop e concerti, dove vedremo l’alternarsi di personaggi illustri del mondo del clarinetto e non solo”.

L’associazione “G. Ruggiero” aggiunge: “Diverse sono le masterclass proposte: Masterclass di Clarinetto, tenute dai MM° Paolo Miceli ed Enzo Toscano; Masterclass ‘Jazz: un approccio differente’, tenuta dal M° Nicola Giammarinaro; Masterclass di Musica da Camera, tenuta dal M° Massimo Incarbone; Masterclass ‘Il Clarinetto nell’Opera Lirico/Sinfonica’, tenuta dal M° Alessio Vicario”.

“Avremo la partecipazione straordinaria –prosegue la nota- del M° Salvatore Schembari nelle vesti di direttore durante il concerto di chiusura dell’evento e dell’Ensemble ‘Bellini Clarinet Choir’, curato dal M° Giuseppe Ventura”.

“I workshop sono curati da F.lli Patricola, Zac Ligature, Silverstein, Casa Musicale Sanfilippo di Messina. Il corso è aperto ad un numero massimo di 15 iscritti causa le restrizioni poste dai vari D.P.C.M. sul covid-19 ed i concerti –conclude l’associazione “G. Ruggiero”- saranno tenuti all’aperto a “Villa Penna” per consentire la presenza del pubblico”.

Per info rivolgersi ai contatti social FB (Sicily Denner Clarinet Ensemble) e IG (@sicilydennerclarinetensemble) e email assmusgiusepperuggiero@gmail.com.